rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Cronaca Misterbianco

Realizza allaccio abusivo a rete elettrica e 'risparmia' 40mila euro: denunciato titolare di un panificio

Il gestore dell'esercizio commerciale di Misterbianco avrebbe anche realizzato un'opera muraria abusiva per la quale è stata comminata una sanzione di mille euro: deve rispondere di furto aggravato, abusivismo edilizio e violazione delle norme sull'igiene alimentare

Avrebbe risparmiato circa 40mila euro di energia elettrica con un allaccio abusivo alla rete pubblica il classico “by pass”. I Carabinieri della Compagnia di Fontanarossa, supportati dai colleghi del 12esimo Reggimento Sicilia e con l'ausilio di personale della Polizia municipale di Catania, dell'Asp di Catania e dell'E-distribuzione, sono stati impegnati in un servizio volto al contrasto dell'illegalità diffusa, orientato al controllo di esercizi commerciali e utenti della strada. Al riguardo, all'esito degli accertamenti tecnici effettuati presso alcuni negozi del comune di Misterbianco, è stato deferito in stato di libertà un 50enne catanese, titolare di un panificio, per furto aggravato, abusivismo edilizio e violazione delle norme sull'igiene alimentare. Il commerciante ha inoltre subito una sanzione pecuniaria di mille euro, per aver costruito un'opera muraria abusiva, nonché la “sospensione dell’attività commerciale fino al ripristino dello stato dei luoghi”, a causa delle precarie condizioni igienico-sanitarie del panificio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Realizza allaccio abusivo a rete elettrica e 'risparmia' 40mila euro: denunciato titolare di un panificio

CataniaToday è in caricamento