Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Acireale

Reati commessi a Trento, il giudice dispone trasferimento in carcere

Il 31enne acese Antonio Lo Presti si trovava già in regime di detenzione domiciliare

I carabinieri di Acireale hanno arrestato il 31enne Antonio Lo Presti del posto, in esecuzione di un ordinanza di custodia cautelare emessa dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Trento. L’uomo infatti, attualmente detenuto agli arresti domiciliari, si era precedentemente reso responsabile di numerosi furti a Trento e provincia. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato associato al carcere catanese di Piazza Lanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reati commessi a Trento, il giudice dispone trasferimento in carcere

CataniaToday è in caricamento