Recupero immobili abbandonati, commissione tributi: "Tavolo permanente con le circoscrizioni"

Comincia la serie di appuntamenti che la commissione comunale ai Tributi effettuerà all'interno delle sei circoscrizioni. La prima coinvolta sarà la quarta. L'obiettivo di questo vero e proprio tour politico mira a individuare tutti quegli immobili comunali abbandonati e in pieno stato di degrado

Con l'incontro in via Galermo alle 10.30 di domani comincia la serie di appuntamenti che la commissione comunale ai Tributi effettuerà all’interno delle sei circoscrizioni cittadine. La prima coinvolta sarà appunto la quarta. L'obiettivo di questo vero e proprio tour politico mira a individuare tutti quegli immobili comunali abbandonati, e in pieno stato di degrado, per attivare tutte le iniziative necessarie per recuperarli e riconsegnarli alla collettività.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Abbiamo raccolto informazioni su molte strutture pubbliche vandalizzate perché - spiega il presidente della commissione ai Tributi Salvatore Tomarchio - l’amministrazione centrale li ha semplicemente abbandonati al proprio destino senza nessun tipo di cura o custodia. E’ impossibile ridurre un bene pubblico in un cumulo di macerie. Stiamo valutando, quindi, molto idee e progetti a tal proposito. Tra queste, c’è la possibilità di far partire bandi di gara, in tempi brevi, per concedere in affitto strutture inutilizzate ad associazioni e comitati cittadini detraendo magari le spese di locazione dai costi necessari per riparare i danni del sito”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento