Vigili del fuoco in azione al porto per recuperare motopesca affondato

Un peschereccio di 11 metri è stato recuperato dai vigili del fuoco di Catania grazie all'utilizzo di una gru e sub specializzati

I vigili del fuoco del comando provinciale di Catania sono intervenuti presso il molo 11 del porto, nella zona antistante i Silos, per il recupero di un moto peschereccio di circa 11 metri quasi totalmente sommerso dalle acque. Nelle operazioni sono stati impegnati personale del nucleo sommozzatori, del distaccamento porto e una autogru inviata dalla centrale.

Dopo aver provveduto a sollevare l'imbarcazione e scaricare l'acqua tramite una pompa sommersa la barca è stata messa in sicurezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento