rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Reddito di cittadinanza, a Catania pochi cercano i moduli nei Caf

In compenso, come sottolinea l'assessore al Welfare Fortunato Parisi, sono già 6.500 le domande presentate per il Reddito di inclusione

Sono meno di una decina a Catania le persone che si sono presentate ai Caf per ricevere la modulistica, che ovviamente non esiste, per il reddito di cittadinanza. In compenso, come sottolinea l'assessore al Welfare Fortunato Parisi, grazie ad una task force creata all'interno dell'Assessorato ai Servizi sociali, sono già 6.500 le domande presentate per il Reddito di inclusione, la misura di contrasto alla povertà messa a punto dal governo Gentiloni che prevede un beneficio economico mensile fino a un massimo di 540 euro.

"Il modulo Rei da scaricare - dice Parisi - si trova sul sito del Comune ma consigliamo di recarsi o nei Caf convenzionati che devono verificare i requisiti o direttamente negli Uffici dei Servizi sociali, dove sarà stilato il progetto personalizzato di inclusione sociale e lavorativa per singoli e famiglie".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reddito di cittadinanza, a Catania pochi cercano i moduli nei Caf

CataniaToday è in caricamento