Reddito di cittadinanza, boom di domande presentate a Catania

In Sicilia sono state presentate finora 128.734 domande per il reddito di cittadinanza. Lo comunica la direzione regionale Inps. La provincia che registra il maggior numero di domande è Palermo con 37.761, seguita da Catania con 27.622

Sono complessivamente 128.734 le domande per il reddito di cittadinanza presentate in Sicilia fino a oggi. Secondo i dati forniti dall'Inps, a detenere il primato di richieste è la provincia di Palermo con 37.761 istanze, di cui 17.175 solo in città. Nella classifica provinciale il secondo posto è occupato dalla provincia di Catania con 27.622 domande, mentre a chiudere il podio è il Messinese con 15.649 richieste, di cui 1.615 a Santa Teresa di Riva, Comune di 9.369 abitanti.

Focus sulla Sicilia

Boom di richieste anche nei piccoli centri come Petralia Soprana, dove a fronte di poco più di 3 mila abitanti sono arrivate 667 richieste. In provincia di Trapani le domande hanno raggiunto quota 11.299, mentre nel Siracusano sono state 10.260 tra Siracusa, Lentini e Noto e nell'Agrigentino 9.973, di cui 6.017 nella sola Agrigento. A Caltanissetta e Gela le richieste di reddito di cittadinanza sono state 7.262, mentre in provincia di Ragusa interessati alla misura varata dal Governo gialloverde sono state 5.078 persone suddivise tra Ragusa, Modica e Vittoria. A chiudere la classifica provinciale è Enna con 3.830 domande presentate.

Reddito di cittadinanza: più domande tra 45 e 67 anni

Al 7 aprile sono 806.878 le domande già caricate dall’Inps sulla piattaforma relativamente alle richieste di reddito di cittadinanza: 433.270 sono donne (54%) e 373.608 sono uomini (46%). Lo rende noto il ministero del Lavoro in un comunicato precisando che i numeri racchiudono sia le domande online, sia quelle pervenute agli uffici postali, sia quelle raccolte dai Caf. Con riferimento all’età dei richiedenti, la percentuale maggiore si annida nella fascia d’età tra 45 e 67 anni con poco più del 61% (494.213 domande), seguiti con coloro che hanno un’età compresa tra i 25 e i 40 anni, con 182.100 domande (poco meno del 23%). Il resto delle domande è distribuito tra gli ultra 67enni (105.699 domande, pari a poco più del 13%), e poco più del 3% tra i minori di 25 anni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

  • Coronavirus, registrate complicanze neurologiche nei bambini coinvolti

Torna su
CataniaToday è in caricamento