Esercito, cambio al vertice del quinto reggimento Fanteria Aosta

Il raggruppamento “Calabria – Sicilia orientale” garantisce la presenza di oltre cinquecento militari a Messina, Catania, Ragusa, Reggio Calabria, Crotone e Vibo Valentia

Nella mattinata di oggi è avvenuto il cambio al comando del raggruppamento "Calabria - Sicilia orientale" nell'ambito dell'operazione "Strade Sicure" tra il colonnello Filippo Di Stefano del quinto reggimento fanteria "Aosta" di Messina e il colonnello Savino Dibenedetto del quinto reggimento artiglieria terrestre lanciarazzi "Superga" di Portogruaro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il raggruppamento “Calabria – Sicilia orientale” garantisce la presenza di oltre cinquecento uomini e donne dell’esercito nelle province di Messina, Catania, Ragusa, Reggio Calabria, Crotone e Vibo Valentia. I militari sono impiegati con funzioni di agenti di pubblica sicurezza, anche in operazioni di utilità per la popolazione e per specifiche esigenze di prevenzione della criminalità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

  • Coronavirus: Musumeci avvia la linea del rigore ma con chiusure parziali

  • Coronavirus, in Sicilia contagi in aumento (+796): in provincia di Catania sono 211

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento