Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Regione e Comune, le giunte si riuniscono per far ripartire la città

Tra gli argomenti affrontati la situazione finanziaria di Catania e, in particolare, la verifica della reale condizione di pre dissesto. Altro argomento di discussione, i possibili interventi di rilancio economico

Oggi giorno di seduta tra la giunta regionale guidata da Rosario Crocetta e quella di Catania presieduta da Enzo Bianco. Al centro alcune delle più importanti questioni che interessano il capoluogo etneo, collegate appunto alle scelte della Regione Siciliana. 

Tra gli argomenti affrontati la situazione finanziaria del Comune di Catania e, in particolare, la verifica della reale condizione di pre dissesto. Altro argomento di discussione, i possibili interventi di rilancio economico della città. Per quanto riguarda le Attività produttive si è discusso dell’avvio della Zona Franca Urbana di Librino, lo sviluppo della zona industriale di Catania, con la definizione delle competenze tra i vari enti sul Consorzio Asi, i problemi di Camera di Commercio e Aeroporto e la valorizzazione del commercio. 

484650_471431572942119_2097009764_n-1-2

"Il Megafono - ha aggiunto - e già stato sdoganato fuori dalla Sicilia. Già in Toscana vi sono consiglieri comunali e regionali. Stanno creando i circoli e c'e' tanta gente che sta aderendo al Megafono, come a Roma, Torino, Milano, Bergamo, Brescia".

In merito al Teatro Bellini. "Bisogna cominciare a rispondere dei soldi che danno i cittadini. Dalle inchieste che ci sono state in questi mesi nei confronti del Teatro Massimo Bellini emerge la pretesa di un maggiore controllo e severità. Non può esistere un teatro con metà dipendenti amministrativi e metà dipendenti per la produzione".

1044582_471428069609136_1901815993_n-2E anche di politica. "Il Megafono sarà una forza leale con il sindaco Bianco, una forza che inciderà fortemente sul l'autonomia del sindaco, del quale sosterremo fortemente le scelte". Così il presidente della Regione Siciliana Rosario Crocetta, ha parlato del suo partito.

"Noi -ha continuato Crocetta- vogliamo lavorare per tutto questo perchè riteniamo che bisogna superare la logica correntizia che ha in qualche modo bloccato la democrazia interna del Pd. Del resto -ha concluso- stiamo dimostrando che il ruolo del Megafono ha consentito a diversi esponenti del centrosinistra di vincere le elezioni, rafforzando anche lo stesso Pd".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regione e Comune, le giunte si riuniscono per far ripartire la città

CataniaToday è in caricamento