Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Regione siciliana e Comune, lavoreranno insieme per rilanciare la città etnea

"Ci interessa il decollo del quartiere di Librino che deve diventare simbolo di una Catania che cresce", lo ha detto Rosario Crocetta nel corso di una visita ufficiale nel Palazzo degli Elefanti

Si svolgerà alla fine della prossima settimana, probabilmente nella giornata di venerdì 28 giugno, la seduta congiunta tra la Giunta regionale siciliana e la Giunta comunale di Catania.
Lo hanno stabilito, nel corso di una visita ufficiale nel Palazzo degli Elefanti del presidente della Regione Siciliana, lo stesso Rosario Crocetta e il sindaco di Catania Enzo Bianco.

La Regione siciliana ha detto Crocetta è felice di collaborare con Catania per lo sviluppo dell’intera Sicilia. E in particolare ci interessa il decollo del quartiere di Librino, che deve diventare simbolo di una Catania che cresce.

“Crocetta  -ha aggiunto Bianco - è stato sindaco di una grande realtà comunale e ha il gusto di governare. Ci siamo confrontati su questioni concrete, a cominciare dallo sviluppo turistico e da quello industriale, ma senza dimenticare la solidarietà. Con l’aiuto della Regione Catania avrà una marcia in più”.

Era stato proprio Bianco a inviare una lettera a Crocetta, chiedendo un confronto con lui e con la sua giunta sul futuro di Catania. “Signor Presidente- era scritto nella lettera - molte delle questioni che la città di Catania dovrà affrontare nei prossimi mesi sono direttamente connesse alle scelte della Regione Siciliana. Dalle infrastrutture allo sviluppo economico; dall'assetto istituzionale della Città metropolitana alla pianificazione industriale; dal trasporto urbano al turismo. Il programma che ho preparato e che ha l'ambizione di tornare a fare di Catania una grande città euro-mediterranea e il fulcro del distretto della Sicilia Sud-Orientale, dipende largamente da un rapporto di proficua e stretta collaborazione tra la Città e la Regione”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regione siciliana e Comune, lavoreranno insieme per rilanciare la città etnea

CataniaToday è in caricamento