La Regione concede al Tribunale i locali dell'ex ospedale "Ascoli Tomaselli"

Crocetta in un comunicato sottolinea "il continuo impegno della Regione a collaborare con tutte le istituzioni al fine di rendere concreto quel principio di legalita' e valorizzazione delle risorse"

I locali del presidio "Ascoli Tomaselli" dell'azienda ospedaliera "Garibaldi" di Catania, non più utilizzati per attività sanitarie, diventeranno sede di uffici giudiziari. Lo prevede un protocollo d'intesa firmato ieri a Palermo dal presidente della Regione, Rosario Crocetta, gli assessori alla Salute Lucia Borsellino e all'Energia, Nicolò Marino, il presidente della Corte di Appello di Catania, Alfio Scuto, il procuratore generale, Giovanni Tinebra, il presidente del Tribunale Bruno Di Marco e il procuratore della Repubblica, Giovanni Salvi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Crocetta in un comunicato sottolinea "il continuo impegno della Regione a collaborare con tutte le istituzioni al fine di rendere concreto quel principio di legalita' e valorizzazione delle risorse". L'intervento, specifica ancora la nota, "si inserisce in un percorso piu' ampio di sinergia interistituzionale con il Comune di Catania". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento