Cronaca

Coprifuoco a mezzanotte anche in Sicilia: le nuove regole in zona gialla

Da domani si dovrà fare ritorno a casa entro le 24 e non più alle 23. Resta il limite di 4 persone non conviventi per tavolo, sia al chiuso che all’aperto. Dal prossimo 21 giugno il divieto di circolazione nelle ore notturne verrà abolito in tutta Italia

Nuove regole anti Covid per le regioni in zona gialla. Da domani, anche in Sicilia, il coprifuoco scatterà alla mezzanotte e non più alle 23. Un'ora in più quindi per restare fuori e la "morsa" dei divieti si allenta sempre più.

Dal prossimo 21 giugno il divieto di circolazione per le persone nelle ore notturne verrà abolito in tutta Italia, in base a quanto previsto nel decreto legge del 18 maggio. Niente limitazioni per gli spostamenti e orari liberi per i locali pubblici. All’aperto in zona bianca non ci sono limiti, tranne il distanziamento di un metro tra i tavoli; mentre nei bar e nei ristoranti al chiuso potranno sedere allo stesso tavolo massimo sei persone non conviventi. Possono sedersi assieme, però, due nuclei familiari. In zona gialla resta il limite di 4 persone non conviventi per tavolo, sia al chiuso che all’aperto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coprifuoco a mezzanotte anche in Sicilia: le nuove regole in zona gialla

CataniaToday è in caricamento