Festa de L'Unità, Matteo Renzi a Catania: città blindata

Centro storico blindato. Elicotteri sorvolano a bassa quota la città per controllare quella che è stata definita la "zona rossa" in vista della chiusura della festa del Pd. Spuntano i cartelloni "Bianco vattene"

Grande attesa a Catania per l'arrivo di Matteo Renzi che chiude la festa de L'Unità alla villa Bellini. Centro storico blindato nell'area circostante. Elicotteri sorvolano a bassa quota la città per controllare quella che è stata definita la "zona rossa" in vista della chiusura della festa del Pd che, in questi giorni, ha mandato in tilt Catania.

IL DISCORSO DEL PREMIER RENZI A CATANIA

LA PROTESTA ANTI-RENZI A CHIUSURA DELLA FESTA DEL PD

LA NOTA DELLA QUESTURA SUI TAFFERUGLI IN VIA ETNEA

Ore.19.25: Sembra calmarsi la situazione davanti all'ingresso della villa Bellini. Le forze dell'ordine stanno procedendo all'identificazione di quanti hanno manifestato con bombe carta, sampietrini, fumogeni. Fermati due giovani che sono stati condotti in caserma, assistiti dagli avvocati del "Legal team" anti Renzi. Già a 200 metri dalla villa Bellini, alcuni manifestanti hanno indossato i caschi per coprire il volto. Hanno cercato di rompere il cordone della polizia che ha risposto con manganellate. La folla di catanesi e non, presente durante la protesta, gridava: "Vergogna, Vergogna".

Ore 19.11: Scontri tra manifestanti e poliziotti. 

GUARDA IL VIDEO DELLA PROTESTA

Ore 19: 00 : Avanzano numerosi i manifestanti. Alcuni sono arrivati da Palermo e fanno parte del centro sociale "Anomalia". A bloccarli un cordone di poliziotti. Si stanno coprendo il volto e lanciando fumogeni contro la polizia.

PROTESTA-9

Protesta 10-2

protesta 11-2

Ore 18.45: Il Premier Renzi conclude il suo intervento a Catania

renzi-5

Ore. 17.50: Partito il corteo di protesta. Oltre 400 persone stanno percorrendo via Umberto per arrivare davanti all'ingresso di via Etnea della Villa Bellini. Presenti i movimenti No Muos e No Triv, i sindacati Cobas, Usb, Fiom. Gridano: "Tutti in questa piazza per rivendicare l'opposizione a questo partito. Per ribadire che non ci piace questo Governo che si dice democratico ma di democratico non ha nulla. In questa città non c'è nulla da festeggiare". All'incrocio con via Francesco Crispi, accesi alcuni fumogeni. Cori contro Bianco, Renzi e il Pd.

Ore 17.30 - Renzi sale sul palco per cominciare il suo intervento

14328877_10209073631110052_344885887_n-2

Ore 16.30 - Festa de L'Unità "bagnata". Comincia a piovere e si attende Renzi 

festa unità 5-2

Oggi è anche esplosa la "disaffezione" verso il sindaco Bianco, come la definisce il "Tavolo per le imprese". In giro, ben visibili almeno per qualche ora perchè poi sono stati naturalmente rimossi, cartelloni con scritto "Bianco vattene". Manlio Messina, coordinatore di Fratelli D'Italia - An e consigliere comunale, su Facebook scrive: "Li hanno tolti dai muri ma non possono toglierli dalle nostre bacheche. Condividere tutti e mettetela come foto del profilo!"

bianco vattene-3    bianco vattene-2

Ore 15.30 - Piazza Iolanda chiusa e una via Umberto deserta. Le condizioni meteo non sembrano essere favorevoli all'appuntamento. Nessuna protesta davanti alla villa Bellini, all'ingresso le forze di polizia e i carabinieri controllano le persone che entrano. L'intervento di Renzi sul palco centrale è previsto per le ore 17.00

controlli ingresso-5

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

Torna su
CataniaToday è in caricamento