Residenti puliscono la zona di via Don Minzoni dalle sterpaglie

Volontari e componenti del consiglio di quartiere da giorni lavorano per ripulire l’intera zona di via Don Minzoni dalle sterpaglie. Erbacce che hanno circondato anche l’unica bambinopoli del quartiere provocando disagi ai ragazzini ed ai genitori

Volontari e componenti del consiglio di quartiere da giorni lavorano per ripulire l’intera zona di via Don Minzoni dalle sterpaglie. Erbacce che hanno circondato anche l’unica bambinopoli del quartiere provocando disagi ai ragazzini ed ai genitori che frequentano la piccola struttura.

Giuseppe Zingale, vice presidente della municipalità di “Cibali-Trappeto Nord-San Giovanni Galermo”, si è attivato coinvolgendo tutti i cittadini che hanno a cuore il progetto di rivalutazione della zona nord di Catania.

Un’iniziativa che prosegue con il percorso intrapreso, insieme al presidente Giacalone e al consigliere speciale Arena, e che punta a raggiungere la cittadinanza attiva del nostro territorio. Una linea che mira a responsabilizzare i residenti ed i commercianti della IV municipalità portandoli al rispetto civico verso la cosa pubblica. Dopo via Don Minzoni punteremo ad altre aree di San Giovanni Galermo che necessitano di una pulizia degli spazi verdi dalle erbacce. Piante spesso secche che, con la stagione estiva, rischiano in ogni momento di prendere fuoco provocando pericolosi incendi. Con questi gesti, quindi, vogliamo richiamare l’attenzione della gente e lanciare un messaggio chiaro: tenere il territorio pulito è un imperativo che deve partire da tutti noi sin dalle azioni più semplici. Da qui la forte sinergia tra le istituzioni politiche locali ed i sangiovannesi come segno che qualcosa, rispetto al passato, finalmente sta cambiando.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

Torna su
CataniaToday è in caricamento