Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Caltagirone, padre e figlia arrestate dai carabinieri: nascondevano revolver rubato

Appena i militari hanno fatto irruzione in casa loro, la donna ha buttato dalla finestra un revolver 357 magnum, carico, rubato nell’ottobre del 2003 in una abitazione di Giarre

Un 74enne di Caltagirone e la propria figlia di 41 anni, che vivevano in un casolare di campaga in Contrada Bubbunia a San Cono sono stati arrestati dai carabinieri per detenzione illegale di armi. Non appena i militari hanno fatto irruzione in casa loro, la donna ha buttato dalla finestra un revolver 357 magnum, carico, rubato nell’ottobre del 2003 in una abitazione di Giarre.

Sono state inoltre  sequestrate altre 50 cartucce, cal. 38 special. Il revolver, nei prossimi giorni, sarà inviato agli specialisti del Reparto Investigazioni Scientifiche di Messina. Padre e figlia, in attesa di giudizio, sono stati relegati agli arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caltagirone, padre e figlia arrestate dai carabinieri: nascondevano revolver rubato

CataniaToday è in caricamento