Riceveva i “clienti” in casa: pusher in manette

E' successo in via Orfanotrofio. L'uomo aveva già precedenti di polizia ed era stato affidato in prova ai servizi sociali

I Carabinieri della compagnia di Catania Piazza Dante hanno arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, il 31enne catanese con precedenti di polizia Gianluca Maugeri.


L’arrestato infatti, già in affidamento in prova ai servizi sociali proprio a causa dei suoi precedenti per droga, era stato individuato dai militari come soggetto di notevole interesse investigativo poiché nei pressi della sua abitazione, condivisa con la madre, più volte erano stati notati tossicodipendenti. A seguito di prolungati servizi d’osservazione i Carabinieri hanno effettuato una perquisizione all’interno dell’abitazione. Sono stati rinvenuti e sequestrati 350 grammi di marijuana, 2 bilancini di precisione e tutto ciò che occorre per il confezionamento in dosi della sostanza stupefacente. L’arrestato si trova ai domiciliari.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Coronavirus, morto l'avvocato Ferlito: per lui era stato lanciato un appello ai donatori di plasma

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento