La Regione firma un accordo per migliorare la qualità dell'aria

E' stato elaborato un programma di mobilità sostenibile “casa-lavoro/scuola” destinato ai dipendenti di tutte le amministrazioni pubbliche dell'Isola

Quattro milioni di euro per favorire iniziative che possano contrastare l'inquinamento da traffico urbano nelle città di Catania, Messina, Palermo e Siracusa. E' quanto prevede l'Accordo di programma per l'adozione di misure per il miglioramento della qualità dell'aria in Sicilia che sarà sottoscritto lunedì alle ore 10 al PalaRegione di Catania, dal governatore Nello Musumeci e dal ministro dell’Ambiente Sergio Costa. Sarà presente anche Toto Cordaro, assessore regionale del Territorio e dell'ambiente, i cui uffici hanno elaborato un programma di mobilità sostenibile “casa-lavoro/scuola” destinato ai dipendenti di tutte le amministrazioni pubbliche dell'Isola e che favorirà l'utilizzo di mezzi elettrici o ibridi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non ce l’ha fatta Peppino Rizza, era ricoverato dal 10 giugno al Cannizzaro

  • Scoperto traffico di auto rubate: 5 in manette

  • Reati fiscali, coinvolti nomi della cordata interessata al Calcio Catania: gli arrestati

  • Per ripicca contro il compagno butta il suo cane dal quarto piano: denunciata

  • Abitazioni minacciate dalle fiamme a Motta Sant'Anastasia

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, auto contro tir: morta una donna, grave il figlio

Torna su
CataniaToday è in caricamento