Il Comune potrà pagare a febbraio ma Dusty non ferma la raccolta rifiuti

Il Comune sarà nelle condizioni di pagare 1 fattura solo nei primi giorni di febbraio, per questo la Dusty si è vista costretta a trovare una soluzione tampone con l’accesso ad una linea di credito provvisoria

"Nonostante un credito di oltre 9 milioni di euro, la Dusty viene nuovamente incontro al Comune di Catania e con grande senso di responsabilità scongiura il blocco della raccolta rifiuti riuscendo a reperire le risorse economiche". E' quanto si legge in una nota dell'azienda dopo l’incontro che si è svolto ieri mattina al Palazzo degli Elefanti tra il sindaco di Catania Salvo Pogliese, il direttore della Ragioneria Generale dell’amministrazione comunale Clara Leonardi, l’assessore all’Ambiente Fabio Cantarella e l’amministratore unico di Dusty Rossella Pezzino de Geronimo accompagnata dal direttore tecnico Federico Magnano di San Lio e dal direttore dell’Unità territoriale di Catania Valentina Sanfelice di Bagnoli.

Al centro della questione il delicato e spinoso problema della mancanza di liquidità da parte dell’amministrazione comunale. Il Comune sarà nelle condizioni di pagare 1 fattura solo nei primi giorni di febbraio, per questo la Dusty si è vista costretta a trovare una soluzione tampone con l’accesso ad una linea di credito provvisoria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Oggi martedì 15 gennaio, la società Dusty pagherà il 50% dello stipendio del mese di dicembre alle proprie maestranze ed entro martedì 22 gennaio al massimo, sarà corrisposto il saldo dello stipendio. “Se Catania e i catanesi potranno avere anche quest’anno la festa di S. Agata, che potrà svolgersi serenamente, è grazie all’azienda catanese Dusty che nutre un grande amore nei riguardi della propria città”. Così si esprime l’amministratore unico Dusty, pensando alle prossime settimane. Eliminata l’emergenza dunque, e garantita la raccolta dei rifiuti secondo calendario settimanale per quei quartieri coperti dal servizio porta a porta, e anche nel resto della città dove invece sono presenti i cassonetti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento