Cronaca

Emergenza rifiuti, cancelli delle discariche chiusi: problemi per città e provincia

Ad Acireale l'assessore all'ambiente, Francesco Fichera, ha dichiarato che stamattina i compattatori della Senesi carichi dei rifiuti raccolti nel territorio comunale hanno trovato chiusi i cancelli della Sicula Trasporti, in attesa di ordinanza da parte della Regione

In perenne emergenza la questione dei rifiuti in Sicilia. Ad Acireale l’assessore all’ambiente, Francesco Fichera, ha dichiarato che stamattina i compattatori della Senesi carichi dei rifiuti raccolti nel territorio comunale hanno trovato chiusi i cancelli della Sicula Trasporti, in attesa di ordinanza da parte della Regione. Stessa sorte per il Comune di Catania.

Il sindaco Enzo Bianco sta inviando una nota al gabinetto del ministro dell'ambiente per tentare di risolvere a breve il problema. Da Roma è arrivata la proroga ad inizio mese che il presidente Rosario Crocetta invocava da settimane per continuare a gestire il disastro rifiuti con strumenti straordinari. In questo contesto si inseriscono altre variabili, come quelle che riguardano le discariche di Siculiana, di Motta e di Catania che lavorano in proroga da mesi e mesi.

Ieri per questi siti è scaduta la proroga. Il Ministero ad inizio mese ha chiesto alla Regione un quadro esaustivo delle infrastrutture dedicate alla gestione dei rifiuti urbani indifferenziati e differenziati presenti sul territorio, un programma dettagliato sulla realizzazione degli impianti necessari a garantire l’attuazione del principio di prossimità e di autosufficienza e un piano operativo per l’incremento della raccolta differenziata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza rifiuti, cancelli delle discariche chiusi: problemi per città e provincia

CataniaToday è in caricamento