Cronaca

Brucia rifiuti speciali nelle campagne di Maniace, denunciato

Al fine di evitare che il rimanente materiale venisse bruciato, i rottami semi combusti sono stati posti sotto sequestro

I carabinieri della stazione di Maniace hanno denunciato in stato di libertà un 42enne, ritenuto responsabile di abbandono e combustione illecita di rifiuti. Durante un servizio di controllo del territorio, i militari hanno notato una colonna di fumo alzarsi da un terreno e, recatisi sul posto, hanno visto l'uomo mentre era intento a bruciare alcuni rifiuti speciali ed in particolare alcuni componenti di un veicolo consistenti in ferro, plastica e gomma. Al fine di evitare che il rimanente materiale venisse bruciato, i rottami semi combusti sono stati posti sotto sequestro. L’uomo è stato inoltre sanzionato amministrativamente per aver comesso lo smaltimento, presso il centro di raccolta autorizzato, della carcassa del veicolo del quale si stava impropriamente disfacendo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brucia rifiuti speciali nelle campagne di Maniace, denunciato

CataniaToday è in caricamento