menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Capomulini, via alla rimozione di tutti i cassonetti in disuso

L'intervento è eseguito a cura di un’impresa su direttiva dell’assessore all’Ambiente del Comune di Acireale, Daniele La Rosa

Oltre 27 tonnellate di cassonetti per la raccolta dei rifiuti, ormai in disuso, accumulatesi nell’arco dell’ultimo decennio, sono in corso di rimozione dal parcheggio di Capomulini. L'intervento è eseguito a cura di un’impresa su direttiva dell’assessore all’Ambiente del Comune di Acireale, Daniele La Rosa. Si tratta di uno degli interventi di bonifica più poderosi tra quelli pianificati negli ultimi tempi, una criticità individuata sin dai primi giorni dell’insediamento dell’attuale giunta. "Dopo avere espletato le necessarie indagini di mercato - spiega l'assessore La Rosa - siamo riusciti a individuare una ditta che, senza alcun costo per le casse comunali, provvedesse a smaltire il notevole quantitativo di cassonetti per i rifiuti. Non si comprende per quale arcano motivo, dimoravano da anni nel parcheggio di Capomulini. La necessità di rimuoverli era improcrastinabile, anche per il rischio al quale sottoponevano la collettività, a cominciare dall’eventualità di incendi. E' opportuno anche riqualificare questa vasta area, bonificandola dall’infausto abbandono di questo genere di rifiuti”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Bustine di gel di silice - Ecco a cosa servono

Alimentazione

Intolleranza ai lieviti - Cause, sintomi e dieta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento