Cronaca Cibali / Via Santa Sofia, 42

Rinvio a giudizio per otto imputati sul caso delle fognature di Farmacia

In merito al disastro fognature alla Cittadella universitaria sono stati rinviati a giudizio gli imputati per disastro ambientale e gestione di discarica non autorizzata coinvolti nel processo Farmacia

In merito al disastro fognature alla Cittadella universitaria di Catania sono stati rinviati a giudizio gli imputati per disastro ambientale e gestione di discarica non autorizzata coinvolti nel processo Farmacia.

Durante l’ultima udienza della fase preliminare del processo, il giudice Alessandro Ricciardolo ha disposto il rinvio per l’ex direttore amministrativo dell’Università Antonino Domina e per i componenti della commissione di sicurezza Fulvio La Pergola, Giovanni Puglisi, Francesco Paolo Bonina, Marcello Bellia, Franco Vittorio (direttore del dipartimento di Scienze farmaceutiche e all’epoca dei fatti capo della commissione), Lucio Mannino (dirigente dell’ufficio tecnico) e il preside della facoltà Giuseppe Ronsisvalle.

Accolta, invece, la richiesta di non luogo a procedere di Domenico Di Franca, Lidia Alfieri, Valeria Graffeo e Giuseppe Virzì, prosciolti dall’accusa di turbativa d’asta e falso ideologico.

Tutti i legali avevano chiesto al giudice Alessandro Ricciardolo il proscioglimento dei loro assistiti. La prima udienza del processo si terrà il 24 gennaio 2012.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rinvio a giudizio per otto imputati sul caso delle fognature di Farmacia

CataniaToday è in caricamento