Riposto, tentano di estorcere denaro ad un ristoratore: due arresti

I due, dopo aver recapitato la richiesta estorsiva ed aver ipotizzato che la loro autovettura potesse essere stata riconosciuta dalla pattuglia, si erano recati dai carabinieri per simulare il furto della Smart

I carabinieri di Riposto hanno arrestato G. G., 26enne, incensurato e R.S., 23enne, con precedenti giudiziari, entrambi ripostesi, per tentata estorsione in concorso.

Nella tarda serata di martedì, una pattuglia della Stazione in servizio perlustrativo ha incrociato una Smart bianca con a bordo due individui già noti ai militari per alcune pregresse vicende giudiziarie.

I due, dapprima inspiegabilmente, si sono recati la mattina seguente in caserma per denunciare il furto della suddetta auto, avvenuto, secondo loro, il martedì pomeriggio. Proprio mentre si trovavano all’interno degli uffici della Stazione sono stati però riconosciuti dai militari che la sera prima li avevano incrociati, facendo sorgere il sospetto in questi ultimi che i due ragazzi avessero qualcosa da nascondere.

I primi accertamenti effettuati hanno consentito così di acquisire indizi che mettevano in relazione la vicenda della Smart e quella di un ristoratore ripostese che si è presentato alla Stazione Carabinieri mercoledì mattina per denunciare di aver rinvenuto sull’ingresso del proprio locale una bottiglia piena di benzina e un biglietto con una richiesta di denaro.

Sono scattate così le manette per i due che, dopo aver recapitato la richiesta estorsiva ed aver ipotizzato che la loro autovettura potesse essere stata riconosciuta dalla pattuglia, si erano recati alla Stazione per simulare il furto della Smart. I due sono stati tradotti nella Casa Circondariale di Catania Piazza Lanza come disposto dell’Autorità giudiziaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento