Porto di Riposto: auto cade in acqua, muore Tiziana Gerami

Il magistrato, il dottor Aliotta, ha disposto il trasporto della salma presso l'Obitorio dell'Ospedale Garibaldi di Catania a disposizione dell' Autorità giudiziaria per i successivi accertamenti del medico legale

Domenica intorno alle ore 12.15 una telefonata ha segnalato la caduta in mare di un’automobile presso il molo foraneo del porto di Riposto. Sul luogo sono immediatamente intervenuti i soccorsi, tra cui il nucleo sommozzatori della Guardia Costiera e dei Carabinieri di Messina e i vigili del Fuoco di Acireale. L’auto è stata riportata a galla ed estratto il corpo di una donna di 43 anni.

Il magistrato di turno, il dottor Aliotta, ha disposto il trasporto della salma presso l’Obitorio dell’Ospedale Garibaldi di Catania a disposizione dell’ Autorità giudiziaria per i successivi accertamenti del medico legale. Il magistrato ha delegato l’attività di indagine di Polizia Giudiziaria all’Ufficio Circondariale Marittimo-Guardia Costiera di Riposto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Acqua: quando berla per dimagrire

  • Via Capo Passero, agguato a un 33enne gambizzato davanti casa

  • Operazione antimafia dei carabinieri, disarticolato il clan “Brunetto”: 46 arresti

  • Ritrovato al Maas lo squalo Mako: denunciato il commerciante

  • Picanello, scoperto deposito per il riciclaggio di auto rubate: 4 arresti

  • Duro colpo ai Brunetto: le dinamiche del clan tra estorsioni, minacce e pestaggi

Torna su
CataniaToday è in caricamento