Nasconde la cocaina in garage: arrestato agricoltore 38enne

Grazie al fiuto del cane Ivan i carabinieri hanno fatto irruzione nel garage e trovato la droga nascosta dentro un trattore

I carabinieri di Giarre, coadiuvati dai colleghi del nucleo cinofili di Nicolosi, hanno arrestatoun 38enne di Riposto, già con precedenti di polizia, detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. A conclusione di una breve, ma proficua attività info-investigativa gli uomini del nucleo operativo ieri mattina hanno fatto irruzione inun garage di via Vespri a Riposto luogo in cui, grazie al prezioso fiuto del Labrador “Ivan”, hanno potuto scovare e sequestrare oltre 100 grammi di cocaina e un bilancino elettronico di precisione, nascosti all’interno di un trattore agricolo.

A nulla è valso il tentativo dell'uomo di  confondere il cane, tramite il posizionamento di liquidi combustibili maleodoranti vicino la droga. L’arrestato è stato rinchiuso nel carcere di piazza Lanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento