rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca Riposto

Riposto: naufrago soccorso dalla Guardia Costiera

Operazione di soccorso a largo delle acque del litorale etneo da parte della Guardia Costiera di Catania. L'allarme è scattato alle ore 16 dopo aver ricevuto la richiesta di soccorso da una imbarcazione a vela

Un diportista, la cui imbarcazione è affondata, è stato soccorso e salvato dalla Guardia costiera al largo di Catania. I fatti - secondo quanto si è appreso dal comando generale delle Capitanerie di Porto - risalgono a ieri pomeriggio, intorno alle 16, quando la Guardia costiera di Catania ha ricevuto via radio l'sos di un diportista, che stava imbarcando acqua.

L'imbarcazione, di cui non era esattamente nota la posizione, è stata prontamente intercettata grazie all'intervento di un velivolo della Guardia Costiera, un ATR42 del 2° Nucleo Aereo di Catania, già in volo per le consuete attività di vigilanza e pattugliamento.

Immediati i soccorsi, coordinati dalla Sala Operativa dell' 11° Centro Secondario di Soccorso Marittimo della Guardia Costiera di Catania, che ha inviato sul punto (distante circa 16 miglia nautiche dalla costa) la Motovedetta CP2113.

Poco dopo le 17, il naufrago - che nel frattempo aveva abbandonato l'imbarcazione in procinto di affondare e preso posto sulla zattera di salvataggio - è stato intercettato dall'equipaggio della Motovedetta CP2113 e recuperato in buone condizioni di salute.

Alle ore 18.40, con il rientro in porto a Catania, si è conclusa l'operazione di soccorso.
Ulteriori accertamenti sono attualmente in corso da parte dei militari della Guardia Costiera, per individuare le cause dell'affondamento dell'imbarcazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riposto: naufrago soccorso dalla Guardia Costiera

CataniaToday è in caricamento