rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca Riposto

Riposto, violenza in famiglia: picchia la moglie davanti al figlio di 14 anni

Un uomo di 39 anni è finito in manette dopo l'arresto dei carabinieri. E' stata la stessa vittima a chiedere aiuto ai carabinieri, ai quali ha raccontato di anni di matrimonio costellati da ogni tipo di sopraffazione fisica e morale. I militari sono entrati in casa con l'aiuto del ragazzo ed hanno bloccato il padre

Picchia la moglie davanti al loro figlio di 14 anni al culmine di un litigio nato da divergenze coniugali. Un uomo di 39 anni è finito in manette a Riposto dopo l'arresto dei carabinieri. E' stata la stessa vittima a chiedere aiuto ai carabinieri, ai quali ha raccontato di anni di matrimonio costellati da ogni tipo di sopraffazione fisica e morale. I militari sono entrati in casa con l'aiuto del ragazzo ed hanno bloccato il padre. La madre è stata trasportata in ambulanza al Pronto Soccorso dell'Ospedale di Giarre, dove i medici le hanno riscontrato un trauma facciale con escoriazioni ed ecchimosi in varie parti del corpo. L'arrestato è stato rinchiuso nel carcere di Piazza Lanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riposto, violenza in famiglia: picchia la moglie davanti al figlio di 14 anni

CataniaToday è in caricamento