Riposto, rubano trattore da un garage : due arrestati, uno è minorenne

Avevano già forzato la saracinesca quando i militari li hanno sorpresi e dopo un rocambolesco inseguimento ammanettati

Foto d'archivio

La scorsa notte i carabinieri di Giarre hanno arrestato  il 28enne giarrese Francesco Mammino ed un 17enne di origini romene residente a Riposto,  per furto aggravato in concorso. Avevano già forzato la saracinesca di un garage di via Mario Carbonaro  impadronendosi di un trattore marca “BRUMI”, di proprietà di un imprenditore di Zafferana Etnea, quando, l’equipaggio di una gazzella, li ha colti sul fatta.

Fuggiti a piedi, dopo un rocambolesco inseguimento, sono stati acciuffati ed ammanettati. Gli attrezzi utilizzati per forzare la saracinesca sono stati posti sotto sequestro mentre la refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario. Il maggiorenne è stato relegato agli arresti domiciliari in attesa della direttissima, mentre il minorenne è stato accompagnato al centro di prima accoglienza di Catania.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento