Riposto, sequestrati quasi 2 quintali di tonno rosso e pesce spada

Si tratta di pesce sottomisura e privo di tracciabilità. Il prodotto ittico dichiarato commestibile è stato donato alle case famiglia e ad associazioni benefiche operanti in zona

Continuano senza sosta le attività di controllo sulla filiera della pesca da parte dei militari della squadra di polizia marittima della guardia costiera di Riposto.

La scorsa notte sono stati sequestrati 150 chili di tonno rosso e pesce spada sottomisura e comunque pescati in tempi non consentiti. Il prodotto è stato sbarcato all’interno del porto di Giardini Naxos da un natante di piccole dimensioni che, alla vista dei militari, si è dato alla fuga in mare aperto.

E' stata invece fermata un'autovettura con due soggetti a bordo che, all’interno del vano posteriore, trasportavano pesce spada e tonno rosso allo stato novello, quindi in sottomisura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il prodotto ittico è stato posto sotto sequestro e ai due soggetti sono state elevate sanzioni per un totale di 24 mila euro. A seguito dell’intervento dei veterinari dell’Asp di Catania - distretto di Giarre, il prodotto ittico dichiarato commestibile è stato donato alle case famiglia e ad associazioni benefiche operanti in zona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

  • Coronavirus, in Sicilia contagi in aumento (+796): in provincia di Catania sono 211

  • Coronavirus: Musumeci avvia la linea del rigore ma con chiusure parziali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento