rotate-mobile
Cronaca Riposto / Via Cristoforo Colombo

Solarium, a Riposto sei piattaforme in fase di collocazione

Al molo di Torre Archirafi verrà installata una piattaforma di cento metri quadri. Le altre verranno implementate sulla spiaggia di via Colombo, due al lungomare Pantano, in via delle Rose e a Praiola II. Tutte dotate di scalette di accesso, ringhiere di protezione e passerelle di collegamento con la sede stradale

Il Comune di Riposto ha avviato la collocazione dei solarium sul territorio. Sono cinque le piattaforme elioterapiche in legno da adibire a solarium a uso pubblico, in fase di collocazione in diversi punti del litorale ripostese per la fruizione delle spiagge in condizioni di sicurezza, per una spesa complessiva di circa 12mila euro. Al molo di Torre Archirafi verrà installata una piattaforma di cento metri quadri. Le altre piattaforme saranno collocate nel tratto di spiaggia di via Colombo, due al lungomare Pantano, in via delle Rose e a Praiola II. Tutte dotate di scalette di accesso, ringhiere di protezione e passerelle di collegamento con la sede stradale, adeguate secondo la normativa sull’abbattimento delle barriere architettoniche. 

 “Anche per questa torrida stagione estiva - affermano il sindaco Enzo Caragliano e l'assessore al Mare Rosario Caltabiano inj uan nota a firma congiunta - ci siamo attivati per la collocazione delle pedane nell'intento di rendere sempre più accogliente e ricettivo il lungomare ripostese, meta di vacanzieri, turisti e pendolari del mare e comunque, in una cornice di ripartenza dopo le pesanti restrizioni connesse alla pandemia. Il posizionamento delle pedane ha registrato una lievitazione dei tempi di consegna, non per cause da imputare all’amministrazione che si era mossa per tempo, ma per il complesso reperimento dei materiali occorrenti, tra cui il legname, da parte della ditta affidataria del servizio che, per le refluenze belliche, ha ricevuto in ritardo il materiale richiesto ai fornitori".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Solarium, a Riposto sei piattaforme in fase di collocazione

CataniaToday è in caricamento