Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Riposto

Riposto: stalker minaccia l’ex convivente poi le incendia l’auto, arrestato

E' stato arrestato a Riposto un giovane pregiudicato di 28 anni per atti persecutori e danneggiamento a seguito di incendio. L'uomo non accettava di essere stato lasciato

Un altro caso di stalking ai danni di una giovane donna. I Carabinieri della Stazione di Riposto hanno arrestato il pregiudicato D.B.A, di anni 28, per atti persecutori e danneggiamento a seguito di incendio. L’uomo, che non accettava la fine della relazione sentimentale con l’ex fidanzata, una 30enne del luogo, è andato ieri mattina sotto l’abitazione di lei ed ha iniziato a minacciarla ed ingiuriarla con insistenza, tanto da costringerla a rimanere chiusa in casa.

Successivamente, ancora non soddisfatto di quanto aveva fatto, ha cosparso con liquido infiammabile l’auto della donna, parcheggiata nella pubblica via, e le ha dato fuoco.

L’immediato intervento dei militari, allertati da una segnalazione pervenuta al Numero Unico di Emergenza 112 da un vicino di casa, ha permesso l’arresto del pregiudicato che è stato accompagnato presso la sua abitazione e sottoposto, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria,  agli arresti domiciliari.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riposto: stalker minaccia l’ex convivente poi le incendia l’auto, arrestato

CataniaToday è in caricamento