Conclusi i lavori di riqualificazione del lavatoio di Cibali

Gli interventi sono stati eseguiti in economia da operatori della Catania Multiservizi

Giovedì 17 ottobre alle ore 9 e 45, nei pressi di piazza Bonadies, il sindaco Salvo Pogliese consegnerà ai presidenti della terza e della quarta municipalità, Paolo Ferrara ed Erio Buceti, i lavori di riqualificazione del lavatoio di Cibali, disposti dal primo cittadino, raccogliendo le sollecitazioni di numerosi abitanti e operatori socio-culturali della zona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli interventi sull'opera-museo, che ricade al confine tra i due territori circoscrizionali, sono stati eseguiti in economia da operatori della Catania Multiservizi e delle manutenzioni comunali e sono consistiti nel ripristino dell’originario stato dei luoghi, nella riattivazione del sistema idrico ed elettrico dell’antica struttura, oltre al riordino dell’area circostante.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza regionale sul Coronavirus: obbligo di mascherina e più controlli

  • Carabiniere preso a calci e pugni ad un posto di blocco da un 39enne

  • Blitz antidroga a San Cristoforo, sequestrati cocaina e 7 mila euro in contanti

  • Il Gruppo Arena lancia l’ultimo modello di Superstore

  • Incidente in Tangenziale, traffico in tilt: un ferito grave

  • Coronavirus, avvocato positivo: scatta protocollo di sicurezza al palazzo di giustizia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento