Movida "violenta", Bianco chiede riunione Comitato Ordine e Sicurezza

"Gli episodi - ha detto Bianco - accaduti in questi giorni in piazza Teatro Massimo sono gravi. Occorre subito intervenire aumentando presidi di legalità e il controllo durante le serate della Movida"

Dopo l'allarme lanciato dal presidente Fipet Roberto Tudisco in merito a quanto accaduto in piazza Teatro Massimo lo scorso sabato, il sindaco di Catania Enzo Bianco ha chiesto al prefetto Francesca Cannizzo la convocazione del Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza pubblica per trattare diversi argomenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La riunione, che sarà presieduta dal prefetto Cannizzo, è stata fissata per mercoledì prossimo 26 giugno alle ore 18 nel Palazzo Minoriti. “Gli episodi - ha detto Bianco - accaduti in questi giorni in piazza Teatro Massimo sono gravi. Occorre subito intervenire aumentando presidi di legalità e il controllo durante le serate della Movida".
 
“Sono certo – ha concluso il Sindaco – che la soluzione dei problemi di questo genere nasce prima di tutto da uno stretto rapporto di collaborazione tra il Prefetto, i vertici delle Forze dell’Ordine e il Comune”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento