Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca

Rissa in strada tra rumeni a Biancavilla: uno di loro perde un dito

Ieri sera i Carabinieri di Biancavilla hanno arrestato, in flagranza tre trentenni rumeni , per rissa aggravata. Avevano bevuto parecchio e, per motivi ancora da accertare, hanno dato vita ad una rissa in strada dandosele di santa ragione

Ieri sera i Carabinieri di Biancavilla  hanno arrestato, in flagranza tre trentenni rumeni , per rissa aggravata. Avevano bevuto parecchio e, per motivi ancora da accertare, hanno dato vita ad una rissa in strada dandosele di santa ragione. Sul posto sono giunte immediatamente due pattuglie dell’arma e, dopo una breve colluttazione, i carabinieri sono riusciti a separare ed ammanettare i contendenti. Uno di questi, il 37enne, è stato trasportato all’ospedale Maria SS Addolorata dove i medici, dopo avergli diagnosticato una lesione alla mano destra, hanno dovuto amputargli l’estremità distale del 2° dito. Dalle testimonianze acquisite sul posto, sembra che alla base della contesa ci siano delle motivazioni legate a questioni amorose.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa in strada tra rumeni a Biancavilla: uno di loro perde un dito

CataniaToday è in caricamento