menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rissa tra ragazzine, spunta il video di una precedente aggressione

Il video pubblicato dalla nostra testata avrebbe un precedente. Un'aggressione violentissima ai danni di una ragazzina, "colpevole" - secondo la rivale - di averle rubato il fidanzato. Per questo sarebbe stata picchiata e lasciata a terra

La pubblicazione, questa mattina, del video che mostra una rissa tra ragazzine - ripresa dal telefonino di un'altra ragazza che, oltre a filmare, impartisce ordini sulla gestione della violenza - ha un precedente.

Ragazzina picchiata da una coetanea - VIDEO

Un primo video, sempre girato da altre minorenni, in cui vengono ripresi i momenti di una violentissima aggressione che, secondo quanto è ricostruibile dall'audio, sarebbe avvenuta per motivi "passionali".  A farne le spese una giovanissima, accusata dalla rivale e dalle sue amiche, di averle rubato il fidanzato. E che, per questo motivo, viene presa prima a calci e pugni, e poi - una volta a terra - a colpi di quella che sembra una catena o, comunque, un oggetto contundente.

I due episodi, secondo la ricostruzione di quelli che si sono qualificati come i parenti della minorenne che aggredisce l'altra nel primo video pubblicato da CataniaToday, sarebbero collegati. La violenza mostrata nelle immagini già online, stando a questa versione, non sarebbe altro che la conseguenza della prima. Abbiamo scelto, questa volta, di non mostrare le immagini girate perché - a differenza delle precedenti, raggiungono livelli decisamente elevati di violenza fisica e verbale. 

L'episodio, secondo un'altra persona, sarebbe stato preceduto da minacce inviate alla vittima come audio-messaggi sulla chat di WhatsApp

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Pancia piatta? Ecco il massaggo fai-da-te

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento