rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

Carabinieri rintracciano la ragazza 19enne scomparsa da 20 giorni

I militari sono riusciti a localizzarla tramite il nuovo numero di cellulare che la stessa aveva attivato da pochi giorni. La giovane donna, rintracciata in casa di un’amica a Catania, gode di ottima salute

La famiglia era stata costretta anche a lanciare un appello tramite la nota trasmissione di Rai 3 “Chi l’ha visto”, nonché postando sui social la foto della scomparsa e un numero cui rivolgersi per fornire informazioni o elementi utili a rintracciarla. È finito l’incubo per i genitori della 19enne catanese Chiara Privitera che il 18 settembre scorso si era allontanata da casa facendo perdere le proprie tracce. A rintracciare la giovane catanese i carabinieri della stazione di Catania Ognina che dal momento della denuncia dei genitori si sono prodigati nelle ricerche della ragazza. I militari sono riusciti a localizzarla tramite il nuovo numero di cellulare che la stessa aveva attivato da pochi giorni. La giovane donna, rintracciata in casa di un’amica a Catania, gode di ottima salute e su invito dei militari ha già parlato telefonicamente con la madre per rassicurarla.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carabinieri rintracciano la ragazza 19enne scomparsa da 20 giorni

CataniaToday è in caricamento