rotate-mobile
Cronaca

Rocambolesco inseguimento in via Garibaldi: fermati dalla polizia

I due fuggiaschi hanno imboccato anche sensi di marcia in contromano

Ieri, la polizia ha arrestato il pluripregiudicato catanese Rosario D'Agata per evasione e resistenza a Pubblico Ufficiale in concorso con un minorenne. Nello specifico, personale dell’ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico – squadra motovolanti nel pomeriggio di ieri intorno alle ore 16:30, in via Garibaldi, in direzione di piazza Palestro, ha notato un ciclomotore con a bordo due soggetti i quali alla vista degli operanti hanno tentato la fuga per le vie limitrofe al fine di far perderne le tracce. Ne è scaturito un rocambolesco inseguimento che ha visto i due fuggiaschi imboccare anche sensi di marcia in contromano e correre tra le autovetture sino a quando gli agenti sono riusciti, con non poche difficoltà, a bloccarne la marcia in via del Purgatorio. I due sono stati bloccati ed identificati: D’Agata Rosario, conducente del mezzo, è stato tratto in arresto e, su disposizione del Pm di turno, è stato associato presso le locali camere di sicurezza della Questura in attesa del giudizio per direttissima mentre il secondo soggetto, minore di età, è stato denunciato, in stato di libertà, all’Autorità Giudiziaria competente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rocambolesco inseguimento in via Garibaldi: fermati dalla polizia

CataniaToday è in caricamento