Romena in carcere per furto aggravato commesso un anno fa

Fermata per un controllo in via Feltre dai militari del nucleo operativo è risultata destinataria di un provvedimento restrittivo

I carabinieri di Paternò hanno arrestato la 31enne romena Lucica Dumitru, in esecuzione di un ordine per la carcerazione emesso dal Tribunale di Catania. Fermata per un controllo in via Feltre dai militari del nucleo operativo è risultata destinataria del provvedimento restrittivo – diffuso lo scorso febbraio – poiché condannata dai giudici alla pena di mesi 10 e giorni 15 di reclusione per furto aggravato, reato commesso nel capoluogo etneo il 12 marzo del 2015. L’arrestata, assolte le formalità di rito, è stata associata al carcere di Catania piazza Lanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento