Rousseau City Lab a Catania, Di Battista: "Salvini si sta berlusconizzando"

In Piazza Nettuno fino alle ore 24 si sono alternati sul palco gli esponenti siciliani del Movimento 5 Stelle all'Assemblea Regionale Siciliana, al Senato, alla Camera e al Parlamento europeo

"Ascolto Salvini e ogni giorno si 'berlusconizza' di più: farà trapianti, inizierà a mettere i tacchi. Sarà piu' Berlusconi di prima. A Salvini mandai un messaggio prima della formazione del governo e gli dissi 'molla Berlusconi' che possiamo fare un sacco di cose. Per cui il mio non è un attacco personale a Salvini. Vorrei che attaccasse i poteri forti e decidesse di stare dalla parte degli italiani. Il suo 'prima gli italiani' ora è 'prima Radio Radicale' pagata con i soldi degli italiani". Così Alessandro Di Battista a Catania, a margine della nona tappa del Rousseau City Lab.

Le trasformazioni del mercato del lavoro, la scuola 4.0, l'economia e l'agricoltura sono alcuni dei temi trattati dagli attivisti del Movimento Cinque Stelle. In Piazza Nettuno fino alle ore 24 si sono alternati sul palco gli esponenti siciliani del Movimento 5 Stelle all'Assemblea Regionale Siciliana, al Senato, alla Camera e al Parlamento europeo. Tra gli interventi più attesi, oltre  a quello dell'ex deputato Alessandro Di Battista, quello del presidente dell'Inps Pasquale Tridico, e di Davide Casaleggio, presidente dell'associazione Rousseau.

"Penso che le persone che nel Movimento Cinque Stelle hanno partecipato attivamente alla politica e si sono prestate come cittadini alla politica hanno lavorato molto in questi mesi. Non a caso nove delle undici riforme che sono state fatte nel giro di un anno sono targate Movimento Cinque Stelle e questo è qualcosa che bisogna ribadire". Ha dichiarato Davide Casaleggio, presidente dell'associazione Rousseau.

A chiusura dell'evento, poi una nota per chiarire i rapporti: "Non esiste nessun asse tra me e Alessandro Di Battista contro Luigi Di Maio. L'incontro odierno era stato fissato settimane fa. Da anni ormai i media tradizionali non fanno altro che sollevare fantasiosi retroscena per dividere il M5S. Non ci sono mai riusciti e non ci riusciranno. Ogni qualvolta qualcuno ci attacca, il M5S ne esce piu' forte e coeso di prima", ha dichiarato Casaleggio. "Preciso inoltre che la mia dichiarazione circa la regola dei due mandati si riferiva ai consiglieri comunali, non ai parlamentari, come peraltro già specificato in piu' occasioni dallo stesso Luigi Di Maio. A tal proposito c'e' una riflessione in corso e non e' un mistero".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Incidente autonomo in Tangenziale, traffico in tilt: un ferito grave

  • Coronavirus, un positivo sul volo Milano-Catania: appello dell'Asp ai passeggeri

  • Operazione antidroga, sequestrati 1.300 chili di marijuana: 6 arresti

  • Coronavirus, commercialista di Biancavilla morto al San Marco

  • Ricette false per ottenere i rimborsi, due medici sospesi ed otto farmacisti indagati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento