Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca

Rsu 2016: la Filctem Cgil si conferma il primo sindacato a Catania

"Fare sindacato dalla parte dei lavoratori premia" hanno dichiarato i segretari generali Cgil e Filctem, Rota e D'aquila

Si è conclusa la seconda tornata elettorale per il rinnovo delle RSU nelle aziende seguite dalla Filctem Cgil. A dicembre hanno infatti rinnovato le proprie rappresentanze sindacali la Zoetis, la Tratos e l’Air Liquide. La Filctem Cgil ha registrato un eccezionale consenso mantenendo il risultato raggiunto in termini di voti e di seggi (37 voti ed 1 seggio) in Zoetis (la UIL perde un seggio passando da 3 a 2 a vantaggio della Cisl). In Tratos la Filctem vince aggiudicandosi 2 seggi su tre con il 63% dei voti (uno lo ha ottenuto la CISL mentre perde la propria rappresentanza la UIL); la Filctem Cgil ha ottenuto 2 seggi su 3 in Air Liquide con il 74% delle preferenze (ed uno la UIL).

"La vittoria della Filctem Cgil – dichiarano il segretario generale della CGIL di Catania, Giacomo Rota ed il segretario generale della Filctem Cgil Sicilia, Giuseppe D’Aquila – dimostra che fare sindacato dalla parte dei lavoratori scegliendo di essere forti e decisi con le aziende e nel contempo rivelandosi una controparte credibile e propositiva, sia premiante. La nostra organizzazione, dalla segreteria alle RSU, non si lascia tentare dai facili populismi e dall’inutile e dannosa demagogia, ma agisce tenendo sempre in mente la grande responsabilità che il sindacato ha nei confronti dei lavoratori. Riteniamo importante che questa caratteristica ci venga riconosciuta e venga apprezzata, e ringraziamo i lavoratori per la fiducia concessaci. Inoltre – proseguono Rota e D’Aquila – l’eccezionale risultato conferma l’affermazione della Filctem che nella tornata elettorale estiva ha vinto in Sifi, Medtech, Acoset e Snam. Questo risultato è il frutto di un lavoro costante e capillare dei segretari di comparto Giovanni Romeo, Calogero Magno, Fabrizio Frixa e Angelo Lopes, nonché dal valore aggiunto che hanno tutti i candidati da noi presentati". Nel complesso, nell’arco dei rinnovi RSU operati nel 2016, la Filctem Cgil ha ottenuto 14 RSU su 23 (più del 60%).

La solidità del consenso espresso dai lavoratori verso la Filctem CGIL si misura con il fatto che in tutte le aziende i voti superano di gran lunga il numero degli iscritti, sebbene questi siano in crescita. "Questo risultato – concludono Rota e D’Aquila – sebbene sia già gratificante, è uno stimolo ulteriore per far crescere l’organizzazione e di conseguenza la qualità dei servizi e delle tutele verso i lavoratori (iscritti e non)". In SIDRA e in Pfizer sono già state indette le elezioni delle RSU e nel rispetto del Testo Unico della Rappresentanza sottoscritto da CGIL, CISL, UIL e CONFINDUSTRIA, dovranno essere svolte a gennaio del prossimo anno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rsu 2016: la Filctem Cgil si conferma il primo sindacato a Catania
CataniaToday è in caricamento