Sottrae all'ex l'auto con il cane dentro: arrestato pregiudicato di Zafferana

La vittima si è rivolta ai carabinieri che hanno ritrovato il mezzo in contrada "Sparavita", con il cane al'interno

Il 44enne Lucio Patanè, di Zafferana, non si era rassegnato alla fine della relazione con la sua ex e per dei vecchi rancori ha deciso di assestarle un colpo basso sottraendole un'Audi A4 Sw con all’interno oggetti personali ed un cane di razza “Maltese Toy”. L'auto era stata poi nascosta in una zona boschiva, per renderne difficile il ritrovamento. La vittima si è rivolta ai carabinieri che hanno ritrovato il mezzo in contrada "Sparavita". L'animale era in buone condizioni di salute ed è stato riportato alla padrona, mentre per l'uomo sono scattate le manette.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento