Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Ruba 200 chili di limoni da un fondo agricolo: beccato dai carabinieri

I militari della stazione di Guardia Mangano hanno intensificato i controlli finalizzati alla repressione del fenomeno

I carabinieri hanno rafforzato i controlli finalizzati alla repressione del fenomeno del furto di agrumi: l'obiettivo è anche quello di tutelare i produttori locali, sempre più spesso danneggiati da questi reati. Per questo sono state predisposte attività di perlustrazione capillare delle zone particolarente interessate dal fenomeno. Nella giornata di ieri, intorno alle 13, I militari della stazione di Guardia Mangano hanno arrestato Alessandro Papa, del 1986, sorpreso a rubare circa 200 chili di limoni del ti po “verdello”, da un fondo agricolo di Pozzillo, frazione di Acireale. I caraninieri lo hanno colto con le “mani nel sacco” dopo che lo stesso si era introdotto nella proprietà di un cittadino acese tagliando parte della recinzione metallica perimetrale. La refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba 200 chili di limoni da un fondo agricolo: beccato dai carabinieri

CataniaToday è in caricamento