menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruba la macchina ad un 19enne prendendolo a pugni in faccia: arrestato

Ieri notte ha sbarrato la strada ad una Renault Modus, condotta da uno studente catanese di 19 anni per rubarla. Ha scaraventato il giovane fuori dall'abitacolo e l'ha picchiato

I carabinieri hanno arrestato il 23enne Salvatore Consoli, accusato di rapina aggravata e resistenza a pubblico ufficiale. Ieri notte, insieme ad un complice in fase di identificazione, a bordo di uno scooter in via Archimede ha sbarrato la strada ad una Renault Modus, condotta da uno studente catanese di 19 anni. Sceso dal motociclo, ha aperto la portiera lato conducente ed ha minacciato il giovane a scendere dall’auto. Poi lo ha preso a pugni in faccia, scaraventandolo fuori dall’abitacolo per rubargli la macchina, fuggendo via insieme al complice. Chiesto aiuto al 112, il giovane catanese è stato raggiunto dall’equipaggio di una “gazzella” che, sentito il racconto del giovane, ha informato altre due autoradio che lo hanno intercettato e bloccato a bordo della macchina in viale Nitta. Si trova ora a Piazza Lanza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

social

Forno a microonde: quali cibi non cucinare al suo interno

Alimentazione

Aglio: tipologie, proprietà e benefici

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento