Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Zona Aeroporto

Aeroporto, ruba portafogli ai controlli di sicurezza: incastrato dalla videosorveglianza

La refurtiva con tutto il denaro, documenti, carte di credito, è stata immediatamente riconsegnata al legittimo proprietario

La polizia ha indagato in stato di libertà un 61enne per furto aggravato. Nei giorni scorsi, personale della polizia di frontiera di Catania ha indagato l'uomo che era in procinto di imbarcarsi su un volo per Stoccarda, il quale poco prima si era reso responsabile, durante i controlli di sicurezza, di furto aggravato, riuscendo ad impossessarsi del portafoglio, di proprietà di un passeggero anch’esso sottoposto ai controlli.

Appresa la notizia dell’avvenuto furto, gli operatori di polizia, da attività info investigativa e tramite la visione delle immagini estrapolate dal sistema di videosorveglianza di cui l’aeroporto è dotato, riuscivano ad individuare l’autore del reato prima di imbarcarsi sul volo, trovandolo a seguito di perquisizione in possesso della refurtiva, motivo per il quale veniva denunciato. Il portafogli contenente denaro, documenti, carte di credito, è stato immediatamente riconsegnato all’avente diritto, che si è complimentato con i poliziotti, per la circostanza di essere soprattutto rientrato in possesso dei documenti a lui necessari per continuare la sua vacanza con serenità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aeroporto, ruba portafogli ai controlli di sicurezza: incastrato dalla videosorveglianza

CataniaToday è in caricamento