rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Cronaca Civita / Via Etnea

Ruba profumi da un negozio ma trova i carabinieri fuori ad aspettarlo

I carabinieri della stazione di Acireale hanno denunciato un 24enne di Palagonia in quanto gravemente indiziato di furto

I carabinieri della stazione di Acireale hanno denunciato un 24enne di Palagonia in quanto gravemente indiziato di furto. Nella tarda mattinata i militari, in supporto nel capoluogo etneo nell’ambito di un servizio di controllo predisposto a largo raggio, nel sostare in via Etnea hanno notato un uomo ed una donna uscire di gran fretta da un esercizio commerciale e incamminarsi a passo spedito in direzione di piazza Università. Pochi istanti dopo il giovane, identificato poi nel 24enne, è stato visto dai militari rientrare all’interno del negozio, per poi uscirne questa volta di corsa e inseguito da un uomo che, avvedutosi della presenza dei carabinieri, ne ha chiesto l’intervento. I militari, immediatamente attivati, hanno provveduto a bloccare il fuggitivo e il suo inseguitore, identificato quale responsabile del negozio. Il 24enne, già conosciuto ai dipendenti ed al responsabile quale “cliente” abituato a non pagare i prodotti, nella fattispecie profumi costosi, nella circostanza era stato fermato da una dipendente dopo aver superato le barriere antitaccheggio e intenzionato a sparire con alcuni profumi del valore complessivo di 358 euro. In particolare, la dipendente con solerzia era riuscita a riagguantare i profumi dalle mani del 24enne proprio sull’uscio del negozio mentre il responsabile a sua volta cercava di inseguire il malfattore e di assicuralo, come poi è avvenuto, alle forze dell’ordine.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba profumi da un negozio ma trova i carabinieri fuori ad aspettarlo

CataniaToday è in caricamento