Ruba una tartaruga in argento "per scaramanzia" in un negozio del centro storico

L’indagato, il giorno dopo, si è recato presso il negozio e si è scusato restituendo la tartaruga al legittimo proprietario che, vista la restituzione, ha ritirato la querela

Nei giorni scorsi, il titolare di un’attività commerciale del centro storico ha presentato una querela presso il commissariato Borgo-Ognina e, nello specifico, ha denunciato che un cliente, approfittando della sua distrazione, ha sottratto dal bancone una statuetta raffigurante una tartaruga in argento, dal valore economico di 100,00 euro nascondendosela all’interno del giaccone.

Il commerciante, accortosi di tale ammanco il giorno successivo, è riuscito ad acquisire alcuni elementi utili ai fini delle indagini e li ha allegati alla querela. A

La polizia è così giunta all’identificazione del malfattore, tale C.F. di anni 72, di Siracusa, con precedenti specifici per reati contro il patrimonio che, visti i fatti, è stato indagato in stato di libertà per il reato di furto aggravato.

L’autore del furto è stato individuato grazie ad un sistema di video telecamera e ad una copia del documento d’identità che lo stesso aveva utilizzato all’interno di un esercizio commerciale del centro storico per intestarsi una scheda telefonica sim, circostanza che sicuramente aveva dimenticato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Di fronte all’evidenza dei fatti, l'uomo ha confessato e spontaneamente ha dichiarato di avere compiuto tale gesto per “scaramanzia”. L’indagato, il giorno dopo, si è recato presso il citato esercizio commerciale e, nella circostanza, si è scusato e ha restituito la tartaruga al legittimo proprietario che, vista la restituzione, ha ritirato la querela.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento