Ruba un'auto ma un cittadino segnala il furto: arrestato

Gli agenti del Commissariato Borgo-Ognina hanno arrestato il pregiudicato Gaetano Tomaselli

Gli agenti del Commissariato Borgo-Ognina, ieri 6 maggio,  hanno arrestato Gaetano Tomaselli (del 1978), pregiudicato, per il reato di furto aggravato di un’autovettura con la rottura del vetro lato passeggero posteriore.  A seguito di una precisa e preziosa segnalazione, giunta da parte di un privato cittadino, i poliziotti sono arrivati sul luogo in tempi rapidi e hanno acquisito elementi utili alll’individuazione del responsabile e si sono messi dunque immediatamente alla ricerca dell’autore del furto, che poco dopo è stato rintracciato e fermato. Si trattava di Gaetano Tomaselli, pregiudicato per reati contro il patrimonio, che è stato quindi arrestato.  Espletate le formalità di rito, Tomaselli è stato posto a disposizione dell’Autorità giudiziaria che ha fissato il giudizio per direttissima nella giornata odierna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento