Rubano 500 chili di arance: beccati dai carabinieri

I carabinieri di Motta Sant’Anastasia hanno arrestato i catanesi Giovanni Trifiletti e Gaetano Vasta, rispettivamente di 37 e 23 anni, per furto aggravato

I carabinieri di Motta Sant’Anastasia hanno arrestato i catanesi Giovanni Trifiletti e Gaetano Vasta, rispettivamente di 37 e 23 anni, per furto aggravato. Con l’approssimarsi della maturazione dei frutti, ricomincia purtroppo anche la stagione dei furti dei prodotti agrumicoli nella campagne e pertanto, in ottemperanza delle disposizioni prefettizie impartite in ambito provinciale, i carabinieri hanno attivato uno specifico piano di controllo del territorio. Nella notte di domenica scorsa infatti i militari, transitando per le campagne lungo la starda statale 192, avevano notato a distanza una luce che, stante l’ora, mal si confaceva con il contesto rurale della zona. Avvicinatisi a luci spente all’interno di un agrumeto i militari hanno sorpreso due uomini tra i filari delle piante, mentre con l’ausilio di una lampada stavano depredando gli alberi di una proprietà privata. Immediatamente bloccati, i carabinieri hanno verificato che i due avevano già caricato su una Lancia Y ben 500 chilogrammi di arance, della cui presenza non sapevano dare spiegazione. Per questa ragione i militari li hanno ammanettati. Gli arrestati sono stai posti agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza per direttissima.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza regionale sul Coronavirus: obbligo di mascherina e più controlli

  • Carabiniere preso a calci e pugni ad un posto di blocco da un 39enne

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Incidente in Tangenziale, traffico in tilt: un ferito grave

  • Il Gruppo Arena lancia l’ultimo modello di Superstore

  • Blitz antidroga a San Cristoforo, sequestrati cocaina e 7 mila euro in contanti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento