Rubano una panda e fuggono all'alt della polizia: 2 arresti e 2 denunce

Una volante della polizia ha tratto in arresto due 19enni e denunciato a piede libero due minori residenti a San Giorgio dopo averli bloccati mentre cercavano di rubare una fiat Panda nel quartiere Cibali

Questa notte una volante della polizia ha tratto in arresto due 19enni, Sciuto Domenico e Vitale Antonino e denunciato a piede libero due minori residenti a San Giorgio dopo averli bloccati mentre cercavano di rubare una fiat Panda nel quartiere Cibali. I poliziotti, insospettiti dal fatto che la vettura viaggiava con due persone a bordo seguita da due scooter, ha fermato il gruppo per un controllo di routine.

Ma dopo aver intimato l'alt li hanno visti fuggire chi a gambe levate chi in scooter. Grazie all'intervento di una seconda volante della squadra mobile i fuggitivi sono stati subito intercettati, ammanettati e e trattenuti presso le camere di sicurezza in attesa del giudizio per direttissima che si celebrerà oggi stesso.  I due minori sono invece stati denunciati allo stato libero alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento