Arrestato rumeno dalla mano lesta, aveva rubato portafogli con 15 euro

I Carabinieri della Compagnia di Piazza Dante hanno arrestato un 31enne rumeno senza fissa dimora che ieri pomeriggio aveva rubato due telefoni cellulari ed un portafoglio con 15 euro e documenti personali, rubati poco prima ad una coppia di ragazzi

I Carabinieri della Compagnia di Piazza Dante hanno arrestato un 31enne rumeno senza fissa dimora che ieri pomeriggio aveva rubato due telefoni cellulari ed un portafoglio con 15 euro e documenti personali, rubati poco prima ad una coppia di ragazzi in via Ruggero di Lauria. Approfittando della distrazione della coppia, intenta a discutere su una panchina, il ladro ha sottratto loro gli zainetti per poi scappare. La refurtiva è stata restituita ai legittimi proprietari mentre l’arrestato è stato trattenuto in camera di sicurezza in attesa di essere giudicato con il rito per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Covid, nuova ordinanza regionale: ecco le restrizioni

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

Torna su
CataniaToday è in caricamento