Misterbianco, prima edizione della rassegna musicale "Ruvido Fest"

Le esibizioni saranno giudicate da una giuria presieduta da Giancarlo Salafia e composta da Salvo Menza, Ninni Spina, Carlo Cunsolo e Giampiero Vassallo

In occasione delle celebrazioni per i festeggiamenti della Madonna degli Ammalati, nel santuario a ridosso dell’antico centro di Misterbianco, sabato 7 settembre dalle ore 21 in poi si terrà un festival musicale organizzato dall’associazione “Artequadra” con il patrocinio del comune etneo e degli assessorati al Turismo ed alla Cultura. Il festival prevede la partecipazione di 15 band, tra le quali molte locali e sarà presentato da Ausilia Costanzo con la direzione artistica di Giovanni Scuderi.

Le esibizioni saranno giudicate da una giuria presieduta da Giancarlo Salafia e composta da Salvo Menza, Ninni Spina, Carlo Cunsolo e Giampiero Vassallo, che stilerà la classifica ed assegnerà anche dei premi consistenti in strumenti musicali oppure la partecipazione all’Indie Concert. “Abbiamo sposato l’idea proposta – ha dichiarato il vice sindaco Matteo Marchese – sia per la novità di un festival canoro sul territorio che coinvolge diversi giovani locali che si aggregano per fare musica che per la concomitanza con i festeggiamenti della Madonna degli Ammalati dove le band utilizzeranno il suggestivo teatro all’aperto del piano del Santuario.” Ospite della serata sarà il cantautore siciliano Luca Madonia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento